Loading...

GRAND TOUR DELLE ISOLE EOLIE

  • Da Aprile ad Ottobre
  • Consigliato da 30 persone

GRAN TOUR DELLE ISOLE EOLIE - VIAGGIO DI GRUPPO – PARTENZE REGOLARI

SABATO/SABATO

LIPARI -  PANAREA –– STROMBOLI – FILICUDI – ALICUDI – SALINA – VULCANO

SOLO TOUR

 

PROGRAMMA :

1° GIORNO – SABATO: ARRIVI        LIPARI

E’ possibile abbinare diverse combinazioni per raggiungere l'hotel (vedi supplementi

sistemazione in hotel, cena libera. Pernottamento in hotel.



2° GIORNO – DOMENICA: LIPARI

Prima colazione.

Giornata libera, per relax con possibilità di visite libere o facoltative nell'isola di Lipari..

Incontro con la guida nel tardo pomeriggio.

Cena libera e pernottamento in hotel..



3° GIORNO – LUNEDI’: PANAREA e STROMBOLI

Prima colazione in hotel.

In tarda mattinata partenza in motobarca per l’isola di Panarea, passando per la famosa Baia di Calajunco, gli isolotti e scogli davanti a Panarea. Attracco al porto del paese e tempo libero. Durante l’escursione possibilità di bagno, tempo permettendo. Pranzo libero.

Nel primo pomeriggio partenza in motobarca per l’isola di Stromboli. Attracco al paese di Stromboli.

Nel primo pomeriggio partenza in motobarca per l’isola di Stromboli. Attracco al villaggio di Stromboli.

Tempo libero per passeggiare alla scoperta del paesino, con le sue “viuzze” e vicoletti, la pizza di San Bartolo, da dove si gode un bellissimo panorama e del paese e sul mare, con vista sull’isolotto di Strombolicchio. Per chi ha scelto di partecipare alla scalata al cratere appuntamento con la guida CAI subito dopo lo sbarco e trekking per raggiungere la sommità del cratere. In serata, per coloro che non hanno aderito alla scalata, trasferimento con la motobarca fin sotto la Sciara del fuoco e sosta in barca per vedere l’attività esplosiva del vulcano che si può ammirare solo al buio, rientro al porto di Stromboli per l’imbarco degli scalatori e ritorno in motobarca a Lipari. Cena libera e pernottamento in Hotel.

 

 

4° GIORNO – MARTEDI’: LIPARI

Prima colazione in hotel.

Visita dell’isola di Lipari, giro in pullman attraversando i paesini di Pianoconte, Quattropani ed Acquacalda con soste ai punti panoramici come Quattrocchi, Quattropani e al punto panoramico da dove si possono vedere le bianche colline delle ex cave di pomice.

Rientrati al centro di Lipari, passeggiata facoltativa per il centro del paese, visitando il Corso e le sue “viuzze”

Ancora si può finire la passeggiata con una visita facoltativa all’antica acropoli, “Il Castello”, dove si trova anche il museo archeologico e la cattedrale dedicata al patrono San Bartolomeo. Pranzo Libero.

Pomeriggio libero. Cena libera e pernottamento in hotel.



5° GIORNO – MERCOLEDI’: FILICUDI ED ALICUDI

Prima colazione in hotel.

Escursione intera giornata in motobarca per le isole di Alicudi e Filicudi. Attraversando il canale tra Vulcano e Lipari, dopo una bella traversata in mare aperto, si raggiunge la piccola isola di Alicudi, dove si effettua una sosta di circa un’ora per visitare una delle isole più selvagge dell’arcipelago, priva di vere e proprie strade ma caratterizzata da sentieri e scalinate in pietra lavica. Nella tarda mattinata, rientro verso Filicudi, dove si effettua una sosta al porto in coincidenza con il pranzo che è libero. Nel pomeriggio giro dell’isola in motobarca, passando dalla Canna, obelisco lavico naturale che si erge ca 84mt sopra il livello del mare, la Grotta del Bue Marino, dal paesino di Pecorini mare, girando l’appendice dell’isola e il Capo Graziano, promontorio sul quale ci sono i resti di un antico insediamento dell’età del bronzo. Durante l’escursione possibilità di bagno, tempo permettendo.

Nel tardo pomeriggio rientro a Lipari.

Cena libera e pernottamento in hotel.



6° GIORNO – GIOVEDI: SALINA

Prima colazione in hotel.

Partenza in motobarca per Salina, l’isola verde, costeggiando in direzione nord l’isola di Lipari e, tempo permettendo, sosta per un breve bagno dalla motobarca di fronte le ex cave di pomice, dove l’acqua assume un particolare colore turchese. Raggiunta Salina, la prima tappa è alla scoperta di S.Marina Salina, comune più importante dell'isola, passeggiando tra le strette viuzze a picco sul mare o fra i caratteristici negozietti. In tarda mattinata si riparte con la motobarca per raggiungere la frazione di Lingua. Durante la navigazione si potrà ammirare la bellissima baia di Pollara resa celebre dal film "il Postino" di Massimo Troisi, un anfiteatro di roccia vulcanica a strapiombo sul mare, chiuso a nord da Punta Perciato con le sue acque turchesi, per proseguire lungo le verdeggianti coste caratterizzate dalla forte presenza di terrazzamenti e vigneti. A Lingua si visita il piccolo borgo costiero, famoso per i suoi ristorantini sul mare, le sue calette dove fare il bagno, il faro e il laghetto salato, utilizzato un tempo per l’estrazione del sale e che ha dato nome a quest'isola. Pranzo libero. Nel pomeriggio imbarco sulla motobarca a e rientro, costeggiando il lato ovest di Lipari, ricco di grotte e insenature, come lo scoglio dei gabbiani, le Torricelle, la grotta degli Innamorati, per poi giungere nei pressi dei Faraglioni e rimanere incantati da questi due giganti del mare, affascinati dalla Grotta degli Angeli e per finire ammaliati dalle variopinte spiagge di Valle Muria e Praia Vinci.

Cena libera e pernottamento in Hotel. 

 

7° GIORNO – VENERDI’: VULCANO

Prima colazione in hotel.

Partenza in motobarca per l’isola di Vulcano, costeggiando la parte sud-est dell’isola di Lipari sino ad immettersi nel canale di mare (900mt di larghezza) tra l’isola di Lipari e l’isola di Vulcano. Proseguimento per il giro dell’isola costeggiando Vulcanello, la baia delle sabbie nere, sino alla Grotta del Cavallo, dove si dice risiedesse una colonia di cavallucci marini e la Piscina di Venere, dove, secondo la mitologia greca, era solita rinfrescarsi la dea Venere appunto. Proseguendo il giro, si raggiunge la piccola località marina di Gelso, dove si effettua, tempo permettendo, una breve sosta. Il giro continua lungo il lato sud-est dell’isola fin sotto il vulcano “Gran Cratere” e successivamente verso il porto levante, dove si effettua la sosta. Pranzo Libero.

Il pomeriggio è dedicato all’ esplorazione individuale dell’isola, passando per la zona delle fumarole, al momento interdetta alla balneazione, oppure un bagno alla spiaggia delle “Sabbie Nere” o per una salita al Gran Cratere da dove si può ammirare una vista favolosa.

Nel pomeriggio rientro.

Cena libera e pernottamento in hotel.

 

8° GIORNO – SABATO : PARTENZE

Prima colazione in hotel 

Partenza libera - E’ possibile abbinare diverse combinazioni di trasferimento per raggiungere la vostra destinazione

 

 

 

GRAN TOUR DELLE ISOLE EOLIE – VIAGGIO DI GRUPPO – PARTENZE REGOLARI

DOMENICA/DOMENICA

LIPARI -  PANAREA –– STROMBOLI – FILICUDI – ALICUDI – SALINA – VULCANO

SOLO TOUR

PROGRAMMA:

1° GIORNO – DOMENICA: ARRIVI        LIPARI

Arrivo Libero - E’ possibile abbinare diverse combinazione per raggiungere l’hotel (vedi supplementi)

Sistemazione in hotel, cena libera. Pernottamento in hotel.

 

2° GIORNO – LUNEDI’:                            PANAREA e STROMBOLI

Prima colazione in hotel. 

In tarda mattinata partenza in motobarca per l’isola di Panarea, passando dalla famosa baia di Calajunco, gli isolotti e scogli davanti a Panarea. Attracco al porto del paese e tempo libero. Durante l’escursione possibilità di bagno, tempo permettendo. Pranzo libero. 

Nel primo pomeriggio partenza in motobarca per l’isola di Stromboli. Attracco al villaggio di Stromboli.

Tempo libero per passeggiare alla scoperta del paesino, con le sue “viuzze” e vicoletti, la pizza di San Bartolo, da dove si gode un bellissimo panorama e del paese e sul mare, con vista sull’isolotto di Strombolicchio. Per chi ha scelto di partecipare alla scalata al cratere appuntamento con la guida CAI subito dopo lo sbarco e trekking per raggiungere la sommità del cratere. In serata, per coloro che non hanno aderito alla scalata, trasferimento con la motobarca fin sotto la Sciara del fuoco e sosta in barca per vedere l’attività esplosiva del vulcano che si può ammirare solo al buio, rientro al porto di Stromboli per l’imbarco degli scalatori e ritorno in motobarca a Lipari. Cena libera e pernottamento in Hotel.

 

3° GIORNO – MARTEDI’:                        LIPARI

Prima colazione in hotel.

Visita dell’isola di Lipari, giro in pullman attraversando i paesini di Pianoconte, Quattropani ed Acquacalda con soste ai punti panoramici come Quattrocchi, Quattropani e al punto panoramico da dove si possono vedere le bianche colline delle ex cave di pomice.

Rientrati al centro di Lipari, passeggiata facoltativa per il centro del paese, visitando il Corso e le sue “viuzze”

Ancora si può finire la passeggiata con una visita facoltativa all’antica acropoli, “Il Castello”, dove si trova anche il museo archeologico e la cattedrale dedicata al patrono San Bartolomeo. Pranzo Libero.

Pomeriggio libero. Cena libera e pernottamento in hotel.

 

4° GIORNO – MERCOLEDI’:                  FILICUDI ED ALICUDI

Prima colazione in hotel.

Escursione intera giornata in motobarca per le isole di Alicudi e Filicudi. Attraversando il canale tra Vulcano e Lipari, dopo una bella traversata in mare aperto, si raggiunge la piccola isola di Alicudi, dove si effettua una sosta di circa un’ora per visitare una delle isole più selvagge dell’arcipelago, priva di vere e proprie strade ma caratterizzata da sentieri e scalinate in pietra lavica. Nella tarda mattinata, rientro verso Filicudi, dove si effettua una sosta al porto in coincidenza con il pranzo che è libero. Nel pomeriggio giro dell’isola in motobarca, passando dalla Canna, obelisco lavico naturale che si erge ca 84mt sopra il livello del mare, la Grotta del Bue Marino, dal paesino di Pecorini mare, girando l’appendice dell’isola e il Capo Graziano, promontorio sul quale ci sono i resti di un antico insediamento dell’età del bronzo. Durante l’escursione possibilità di bagno, tempo permettendo.

Nel tardo pomeriggio rientro a Lipari.

Cena libera e pernottamento in hotel.

 

 

5° GIORNO – GIOVEDI:                            SALINA

Prima colazione in hotel.

Partenza in motobarca per Salina, l’isola verde, costeggiando in direzione nord l’isola di Lipari e, tempo permettendo, sosta per un breve bagno dalla motobarca di fronte le ex cave di pomice, dove l’acqua assume un particolare colore turchese. Raggiunta Salina, la prima tappa è alla scoperta di S.Marina Salina, comune più importante dell'isola, passeggiando tra le strette viuzze a picco sul mare o fra i caratteristici negozietti. In tarda mattinata si riparte con la motobarca per raggiungere la frazione di Lingua. Durante la navigazione si potrà ammirare la bellissima baia di Pollara resa celebre dal film "il Postino" di Massimo Troisi, un anfiteatro di roccia vulcanica a strapiombo sul mare, chiuso a nord da Punta Perciato con le sue acque turchesi, per proseguire lungo le verdeggianti coste caratterizzate dalla forte presenza di terrazzamenti e vigneti. A Lingua si visita il piccolo borgo costiero, famoso per i suoi ristorantini sul mare, le sue calette dove fare il bagno, il faro e il laghetto salato, utilizzato un tempo per l’estrazione del sale e che ha dato nome a quest'isola. Pranzo libero. Nel pomeriggio imbarco sulla motobarca a e rientro, costeggiando il lato ovest di Lipari, ricco di grotte e insenature, come lo scoglio dei gabbiani, le Torricelle, la grotta degli Innamorati, per poi giungere nei pressi dei Faraglioni e rimanere incantati da questi due giganti del mare, affascinati dalla Grotta degli Angeli e per finire ammaliati dalle variopinte spiagge di Valle Muria e Praia Vinci.

Cena libera e pernottamento in Hotel. 

 

6° GIORNO – VENERDI’:                         VULCANO

Prima colazione in hotel.

Partenza in motobarca per l’isola di Vulcano, costeggiando la parte sud-est dell’isola di Lipari sino ad immettersi nel canale di mare (900mt di larghezza) tra l’isola di Lipari e l’isola di Vulcano. Proseguimento per il giro dell’isola costeggiando Vulcanello, la baia delle sabbie nere, sino alla Grotta del Cavallo, dove si dice risiedesse una colonia di cavallucci marini e la Piscina di Venere, dove, secondo la mitologia greca, era solita rinfrescarsi la dea Venere appunto. Proseguendo il giro, si raggiunge la piccola località marina di Gelso, dove si effettua, tempo permettendo, una breve sosta. Il giro continua lungo il lato sud-est dell’isola fin sotto il vulcano “Gran Cratere” e successivamente verso il porto levante, dove si effettua la sosta. Pranzo Libero.

Il pomeriggio è dedicato all’ esplorazione individuale dell’isola, passando per la zona delle fumarole, al momento interdetta alla balneazione, oppure un bagno alla spiaggia delle “Sabbie Nere” o per una salita al Gran Cratere da dove si può ammirare una vista favolosa.

Nel pomeriggio rientro.

Cena libera e pernottamento in hotel.

 

7° GIORNO – SABATO:                             LIPARI

Prima Colazione

Giornata libera, per relax con possibilità di visite libere o facoltative nell'isola di Lipari.

Incontro con la guida nel tardo pomeriggio

Cena libera e pernottamento in Hotel

 

8° GIORNO – DOMENICA :                      PARTENZE

Prima colazione in hotel 

Partenza libera - E’ possibile abbinare diverse combinazioni di trasferimento per raggiungere la vostra destinazione

Ancora dubbi? Nella pagina contatti troverete tutti i nostri canali di comunicazione

Saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande nel più breve tempo possibile, la tempestività è una nostra prerogativa!

Richiesta informazioni

Nome e Cognome*
E-mail*
Telefono*
Messaggio*
Assicurati di aver compilato tutti i campi correttamente